Rubavano all’Eurospin con la muta da sub: 5 arrestati, ma già liberi

23
Bsnews whatsapp

Da tempo derubavano l’Eurospin di Orzinuovi, e lo facevano indisturbati, senza che le macchine anti-taccheggio rivelassero alcunché. Ma alla fine i carabinieri sono riuscite a risalire ai colpevoli. A tradirli due auto di grossa cilindrata e con targa straniera che spesso sostavano nel parcheggio. Nel controllarli i carabinieri hanno scoperto sotto i sedili 58 pezzi di Parmigiano Reggiano e 25 bottiglie di alcol.

I ladri sono cinque rumeni, con precedenti per reati contro il patrimonio. Nel portarli in caserma gli agenti hanno scoperto il loro segreto:  sotto l’abito indossavano delle mute da sub sia per occultare la merce rubata sia per eludere i dispositivi antitaccheggio. Processati con rito direttissimo presso il Tribunale di Brescia, sono stati condannati a sei mesi, ma tutti quanti sono già stati rimessi in libertà.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

23 COMMENTI

  1. Impossibile,erano 5 bravi ragazzi rumeni,mica bergamaschi(brutta gente),le mute le avevano perché stavano andando ad una festa di carnevale,infatti in auto c'erano maschere e pinne da sub.La mercanzia in auto serviva per la festa e lo scontrino lo avevano i loro amici sinistroidi benpensanti di m….

  2. Boom di vendite di mute a rumeni albanesi slavi e magrebini ,scoppia la mania per il Triathlon .1a frazione:nuoto,muta assolutamente necessaria.2a frazione :bici,non la loro….usano la tua.3afrazione:corsa ,vuoi mettere un buon allenamento di velocità e resistenza….casoma i incrocino un poliziotto….

  3. i soliti buonisti nn vogliono togliere shengen io alle frontiere metterei la ghes…o e x quelli che becco qua a fare reati chiamerei in causa il grande vlad tepes

  4. In africa, secondo il bravo e “residente” commentatore non si ruba. E’ un paradiso…. Vuoi vedere che là non esiste nemmeno l’omicidio e l’adulterio?

  5. Le risposte dei razzisti ad africano sono sempre esilaranti, perché lo prendono sul serio, credono davvero a quello che dice. Perché loro ragionano così: noi bravi, voi cattivi. Io Tarzan, tu Jane.

  6. Fregatura della libera circolazione di Schengen, quella di lasciar circolare liberamente anche ladri, feroci assaltatori in villa e delinquenti stranieri che si aggiungono alla nostra delinquenza comune. Ne facevamo volentieri a meno della libera circolazione europea della delinquenza! Oltre al rimpatrio dei clandestini l’Europa è ora che preveda anche il rimpatrio degli europei che delinquono.

  7. Rumeni? Ma che strano! Ce ne sono tanti (spero) regolari e che si comportano bene ma a leggere le notizie sembra che la maggior parte siano delinquenti. E cmq questi sono più che delinquenti… che si vergognino di rubare così è pensarla di farla franca. Che persone di merda!

  8. Come non fanno notizia i tanti italiani che lavorano onestamente. Quando uno si comporta bene e non rompe è sempre ben accetto, italiano o straniero che sia… Quindi non è che ce l’abbiamo con gli stranieri così, perchè ci va… E’ che abbiamo già tanta delinquenza nostra che non abbiamo bisogno di importarne…

  9. Bene, abbiamo appurato chi é pirla: chi pensa che tutti i rumeni siano delinquenti, oppure tutti gli italiani mafiosi e anche chi pensa di essere padano (non ci crede più nemmeno la Lega). I delinquenti invece ci sono ovunque, anche tra quelli che pensano di essere padani (diamanti e Tanzania). Viva gli onesti, abbasso i disonesti.

  10. Eh, no, caro. Pirla sono tutti quelli che dici, compreso te, che dai del pirla al padano. Il padano non è pirla, caro mio. E poi, padano non significa che si identifichi con la lega. E’ inutile che cerchi di fare polemiche e di dare via del tuo per girare il discorso contro la lega… Adesso abbiamo ben appurato chi è pirla…

  11. L’Europa da quel che si capisce sta pensando di far fare i compiti alla Grecia sull’immigrazione illegale ed entro sera aspettiamo cosa dirà dell’Italia: I compiti sarebbe bene li facesse per prima l’Europa consentendoci il respingimento in patria di tutti gli europei che delinquono ed impedendo loro la libera circolazione europea per anni, dopodichè dovrebbe come prevede Schengen di aiutare gli Stati esterni alla difesa dei confini esterni non scaricandi i naufraghi nelle coste europee ma nelle coste di provenienza consegnandole all’ONU O ALLA CROCE ROSSA CHE LI PROTEGGA IN CAMPI PROFUGHI CONTINENTALI DA RITENERE ZONE FRANCHE. aLTRO CHE DISTRIBUIRLI IN EUROPA IL CHE DIMOSTREREBBE QUANTO FANNO BENE AD INVADERCI TANTO POI LI SISTEMANO!

RISPONDI