Sfondano la vetrina, l’allarme non scatta e rubano pc per 15mila euro

0
Bsnews whatsapp

In ventitré minuti hanno sfondato la vetrina di un negozio di pc a Sanpolino in via Martiri delle Foibe, hanno fatto razzia di di telefoni cellulari, monitor e computer portatili e sono scappati facendo perdere le proprie tracce.

Erano in due con il volto coperto e hanno rubato oggetti per circa 15mila euro mostrando una destrezza da veri professionisti del crimine. Nemmeno l’impianto di antifurto è riuscito a fermare i due malviventi, anche perché l’antifurto, quasi fosse una beffa, è scattato solo all’entrata del titolare la mattina successiva, accompagnato dagli uomini della Questura.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI