Valcamonica, pistola artigianale e munizioni in casa: 58enne arrestato

0

Arrestato per detenzione illegale di un’arma clandestina e di munizioni. E’ successo ad Esine, in Alta Valcamonica dove risiedeva il 58 enne. L’uomo, con diversi precedenti giudiziari alle spalle è stato arrestato dai Carabinieri di Artogne che, durante una perquisizione nella notte di domenica 24 gennaio hanno trovato una pistola fatta in casa, letteralmente.

Di forma cilindrica, non aveva alcuna matricola ma era in grado di far esplodere cartucce di calibro 22. In casa i militari hanno trovato anche 147 cartucce calibro 22 e 12. Il 58enne è stato portato in carcere dove è rimasto fino a martedì 26 gennaio quando il giudice ha disposto la sua scarcerazione e l’obbligo di firma in caserma in attesa di essere processato.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Forse ha cambiato più volte residenza in valle ed Esine era l’ultimo comune in cui attualmente risiedva. Altrimenti…

  2. Forse si, anche se l'espressione usata è quantomeno ambigua. Resta il fatto – incontestabile – che Esine è in bassa Valle Camonica….

LEAVE A REPLY