Assicurazione e revisione, queste sconosciute. Nella Sud 4mila auto senza Rc in 2 mesi

0

Più di 4mila vetture sprovviste di assicurazione e 9mila prive di assicurazione. Sono bastati due mesi di rilievi tramite il sistema Tutor per portare alla luce una situazione a dir poco sconcertante, emersa dalla disamina operata dalla Polizia Provinciale sulla Tangenziale Sud grazie all’ausilio di strumenti in grado di scannerizzare i numeri di targa delle circa 100mila auto che ogni giorno transitano in zona, incrociati in una seconda fase con le banche dati dell’Associazione nazionale imprese assicuratrici (Ania) e della Motorizzazione civile.

Nel frattempo anche i dati diffusi dalle forze dell’ordine sulle infrazioni commesse nel 2015 non premiano i bresciani, che nell’anno passato hanno collezionato il doppio delle multe del 2014 per eccesso di velocità per un totale di 300mila contravvenzioni.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Più di 4mila vetture sprovviste di assicurazione e 9mila prive di assicurazione.

    Totale 13mila o prive e sprovviste vuol dire due cose diverse? RILEEEEGGGEEEEEREEEE EEEEEE

  2. hai ragione molti fanno i furbi ma tanti vista la “ripresa” non hanno i soldi per cambiare le auto vecchie per mettere le gomme invernali per pagare bollo (aumentato per mantenere le provincia come l IPT) assicurazioni revisioni ecc

  3. Quando, anni fa, eravamo fermati dagli agenti… se sbagliavi c’era l’ammenda, la sanzione e tu potevi cosi correggere il tuo errore… avevi sbagliato ed era giusto saperlo.
    Oggi questi strumenti di rilevazione automatica possono sanzionarti a tua insaputa e ripetere la sanzione all’infinito… finchè tu non ricevi decine di sanzioni dopo mesi. Tutto ciò è ingiusto!!! Ma nessuno protesta per un principio fondamentale: quando si commette una illegalità è bene saperlo subito!

LEAVE A REPLY