Cade al parco giochi da oltre tre metri di altezza. Bambino polacco gravissimo

0
Bsnews whatsapp

Una tragica fatalità sta tenendo un’intera famiglia polacca in vacanza nel Bresciano con il fiato sospeso. Sono gravissime, infatti, le condizioni di un bambino di 4 anni e mezzo caduto nel vuoto per oltre tre metri mentre giocava in un parco giochi di Poia, frazione di Ponte di Legno.

L’incidente, tuttavia, poteva essere evitato perché il piccolo è precipitato  nell’unico punto della recinzione in legno alla quale mancavano le traversine. Le sue condizioni sono parse subito disperate. Dopo i primi soccorsi di un medico dell’hotel e del 118 è stato trasportato in condizioni disperate agli Ospedali Riuniti di Bergamo.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Se manca un pezzo di recinzione a 3 metri di altezza in un luogo frequentato da bambini è evitabilissimo l’incidente, altrochè!

RISPONDI