Ex Selca, il Tar di Brescia obbliga l’azienda alla bonifica entro tre mesi

0

C’è una correlazione tra i rifiuti ex Selca e l’inquinamento della falda. A dirlo è il Tar di Brescia, che ha indicato l’azienda di Forno Allione e i suoi responsabili come colpevoli della contaminazione da ferro e fluoruri, accertati nelle acque di falda in corrispondenza dei piezometri due e dieci.

 Entro tre mesi i rifiuti andranno rimossi.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Chi rompe paga, chi sporca pulisce. Giusto così. Che valga per tutti però, anche per le aziende valtrumpline col vizietto dello sversamento di rifiuti tossici a fiume!

LEAVE A REPLY