Ex Selca, il Tar di Brescia obbliga l’azienda alla bonifica entro tre mesi

0
Bsnews whatsapp

C’è una correlazione tra i rifiuti ex Selca e l’inquinamento della falda. A dirlo è il Tar di Brescia, che ha indicato l’azienda di Forno Allione e i suoi responsabili come colpevoli della contaminazione da ferro e fluoruri, accertati nelle acque di falda in corrispondenza dei piezometri due e dieci.

 Entro tre mesi i rifiuti andranno rimossi.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Chi rompe paga, chi sporca pulisce. Giusto così. Che valga per tutti però, anche per le aziende valtrumpline col vizietto dello sversamento di rifiuti tossici a fiume!

RISPONDI