Alla Biblioteca dei Chiostri del Carmine si studia anche di sera

0

L’Università degli Studi di Brescia accoglie le richieste dei propri studenti e rilancia l’apertura serale delle sale studio dei Chiostri del Carmine, sede della Biblioteca di Economia e Giurisprudenza.

Dal 1 settembre al 23 dicembre 2016, le sale studio affacciate sul bellissimo chiostro quattrocentesco della Chiesa del Carmine, dotate di connessione wi-fi e di 72 posti a sedere, resteranno aperte fino alle 20, dal lunedì al venerdì.

L’iniziativa, già attuata negli anni passati grazie al contributo della Fondazione Eulo, viene ora riproposta, arricchendo così il centro storico di luoghi di studio e di incontro per gli studenti.

«È intenzione dell’Ateneo costruire un’università proiettata verso il futuro in cui, usufruendo di tecnologia wi-fi, gli studenti possano avere maggiori spazi e tempi per vivere momenti di studio e socializzazione – dichiara la professoressa Valeria De Antonellis, Delegato per il Sistema Bibliotecario di Ateneo – Spazi studio aperti di giorno e di sera, in cui libri e riviste possano essere consultati online per studiare o fare ricerca in comune, diventeranno, infatti, sempre più fondamentali affinchè le università siano sempre più centri di diffusione della cultura».

«Oltre alle sale studio – commenta Enrica Veronesi, Responsabile del Sistema Bibliotecario di Ateneo – l’Università offre numerosi servizi e un’ingente collezione di materiale documentario, sia in forma cartacea che elettronica, e strumenti per la consultazione anche da remoto, in grado di soddisfare i bisogni di ricerca, studio e aggiornamento degli studenti».

 

LE BIBLIOTECHE DELL’UNIVERSITA’:

*Ingegneria (Via Branze 38)*

*Medicina (Viale Europa 11)*

*Economia e Giurisprudenza (Chiostri del Carmine)*

*Apertura dalle 8.30 alle 17.45, dal lunedì al venerdì*

*900 posti a sedere*

*oltre 150.000 libri ricercabili nel Catalogo più di 600 periodici cartacei in abbonamento corrente*

*88 database bibliografici, bio-medici, giuridici, ingegneristici e statistici, di informazione economica e commerciale *

*42.000 di titoli di riviste elettroniche in abbonamento dei principali editori scientifici internazionali*

*78.000 libri elettronici*

Comments

comments

LEAVE A REPLY