Valsabbina, nulla di fatto per i soci che vogliono vendere le azioni

0

Nulla di fatto nella giornata odierna per i soci che vogliono vendere le azioni della Banca Valsabbina. Dopo la fissazione del prezzo a 7,17 euro nella precedente seduta del Hi-Mtf gli ordini per questa settimana non facevano presagire risultati positivi. A fronte di ordini di vendita per 983.887 azioni le offerte di acquisto per sole 24 azioni ponevano un valore di 6,00 euro che, considerato il ribasso massimo del 10%, non permettevano di concludere neppure una piccola frazione di acquisto. Tutto rinviato quindi alla contrattazione della settimana prossima quando probabilmente il valore del titolo si assesterà su 5,74 euro.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. non svendete le azioni è assurdo vendono 10000 azioni su 35000000 lo 0,002% in percentuale e il prezzo scende del 20% a settimana
    questa logica di mercato di mercato è assurda

  2. Purtroppo oggi quando chiedi un piccolo fido ti rifilano anche le azioni della banca così funziona così ti fregano due volte sui tassi del fido più le azioni dimezzate del valore iniziale questa è la banca del territorio vicino ai suoi clienti 👎👎👎👎👎

  3. quando ho chiesto nella mia filiale all’ex direttore di allora un consiglio su come investire i miei risparmi depositati mi è stato consigliato di comprare le loro azioni perché erano sottovalutate.Mi piacerebbe sapere se i dirigenti posseggono ancora le loro azioni che valevano 18 euro.

LEAVE A REPLY