Agenzia Trasporto Pubblico, due nuovi consiglieri con Ghirardelli presidente

0

Il 14 ottobre 2016 l’Assemblea degli Enti partecipanti l’Agenzia del TPL di Brescia ha provveduto a eleggere con lista congiunta i due nuovi consiglieri del Consiglio di Amministrazione (CdA) in sostituzione dei due consiglieri dimissionari (Alessia Savoldi e Maurizio Tira: l’una perché è stata nominata nel nuovo CdA di Metro Brescia, l’altro perchè è stato eletto rettore dell’Università degli studi di Brescia) ai sensi dell’art. 9, comma 2, dello Statuto. I due nuovi componenti sono stati scelti dal Comune di Brescia e dalla Provincia di Brescia. L’elezione è stata approvata all’unanimità. Dureranno in carica fino al 30 giugno 2017.

Il nuovo CdA dell’Agenzia del TPL di Brescia è così composto: presidente Corrado Ghirardelli (NCD), vice presidente Claudio Bragaglio (PD), consiglieri Michèle Pezzagno (nomina Comune di Brescia), Diego Peli (nomina Provincia di Brescia). Il prossimo CdA è stato convocato per il 27 ottobre 2016 alle ore 14.30. "Accogliamo con piacere i due nuovi consiglieri" – ha detto il presidente Corrado Ghirardelli. "Ora che per l’Agenzia si profilano mesi di ancor più intenso lavoro, ci auguriamo la massima collaborazione da parte dei due nuovi eletti, così come confidiamo da parte di tutti gli Enti partecipanti dell’Agenzia" ha concluso Ghirardelli.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. e per fortuna dovevano eliminare enti entini partecipate e relative nomine politiche. Prima di chiudere per modo di dire le province ex assessori han pensato bene di creare nuovi enti entini e partecipate provincia regione comuni e rimanere in “sella” o meglio in poltrona….. ogni riferimento e’ puramente casuale e frutto della mia immaginazione.

LEAVE A REPLY