Brescia, i vigili battono il centro a tappeto: 90 persone controllate, due denunciate

0

Un totale di 70 veicoli fermati, 15 sanzioni per infrazioni al codice della strada, 91 persone controllate, due attività commerciali ispezionate e due uomini denunciati. È questo il bilancio dell’operazione portata a termine dagli agenti della Polizia Locale nel pomeriggio di martedì 25 ottobre in centro storico.

In campo le pattuglie viabilistiche, gli agenti del nucleo di polizia giudiziaria e del nucleo di polizia commerciale. L’intervento, nel corso del quale sono state controllate 91 persone, è iniziato alle 14 e si è concluso attorno alle 19. Gli agenti hanno ispezionato le vie del centro storico, in particolare il quartiere del Carmine e la zona attorno alla torre della Pallata. 

Durante i controlli alla viabilità sono state fermate 70 vetture e sono stati multati 15 conducenti per violazioni del Codice della Strada. Un automobilista senegalese è stato fermato in via XX settembre. L’uomo, in possesso di patente e permesso di soggiorno falsi, è stato portato al Comando e denunciato. La denuncia a piede libero è scattata anche per un altro senegalese che ha presentato agli agenti un documento falso per certificare la revisione del proprio veicolo. Gli uomini della Polizia Locale, inoltre, hanno sottoposto al fermo un ciclomotore perché non in regola con l’assicurazione.

Infine gli agenti dell’unità cinofila, grazie al nuovo cane di nome Tir, hanno trovato due grammi di hashish abbandonati in vicolo dell’Angelo.

Gli uomini della Polizia Locale, inoltre, hanno verificato il rispetto delle limitazioni sugli orari e sulla vendita di alcolici da asporto recentemente entrate in vigore nel quartiere del Carmine. Ogni pomeriggio e ogni sera, tre pattuglie del Comando di via Donegani controllano che non ci siano irregolarità. Per il momento non si sono verificate violazioni a queste nuove disposizioni.  

Comments

comments

LEAVE A REPLY