Montichiari: prova di carattere per la Lorini. Forlì sconfitto al tie-break

0
Bsnews whatsapp

Prova di carattere per la Lorini Montichiari. Forlì sconfitta al tie-break Di certo non si può dire che la Noleggio Lorini Montichiari non abbia carattere, e se già l’aveva dimostrato nelle partite precedenti, questa sera l’ha confermato contro Forlì. Con la squadra romagnola, Peli e compagni hanno dovuto combattere cinque set, ma alla fine sono riusciti a portare a casa a vittoria e ottenere due splendidi, quanto sudati, punti. Due ore e mezza di gioco fatte di alti e bassi, di un arbitraggio poco adeguato a una sfida d’alto livello, ma anche fatte di determinazione e soddisfazioni.

Che non sarebbe stata una sfida semplice lo si sapeva ed è stato confermato. Forlì voleva i tre punti, ma ha dovuto accontentarsi e tornare a casa con uno solo che non le varia la situazione in classifica. Per Montichiari, invece, è confermatissimo il secondo posto alle spalle della solita 4Torri Ferrara.

In campo con Boniotti al palleggio opposto a Bartoli, Fellini e Bonizzoni in banda, Lorini e Candeli al centro e Peli libero, è brutto l’avvio di match per la Lorini che subisce immediatamente un parziale di 4-0 che costringe Gandini a chiamare il time-out. Al rientro ancora Forlì che si porta sullo 0-7. Cambio al palleggio e quindi dentro Ponzoni per Boniotti ed ecco il primo punto bresciano firmato Candeli.

Gli attacchi di Bartoli, Fellini e Bonizzoni accorciano le distanze, ma sono sempre gli ospiti a condurre 9-16. Montichiari sembra faticare ad ingranare: si fatica in ricezione e si conclude poco complice anche la buona difesa avversaria. Sul 14-21 il doppio muro di Lorini dà la scossa ai bresciani, ma non basta: il parziale si chiude 19-25.

Avvio più equilibrato quello del secondo set: dentro Bastianini al centro per capitan Lorini. Il tabellino segna 2-2, 4-4 e 4-8. A muro sale in cattedra Candeli ed ecco il pareggio tanto atteso. Tre muri in cinque minuti. I troppi errori arbitrali rallentano e innervosiscono la sfida da entrambe le parti e, dopo diciannove minuti si giunge al secondo tempo tecnico con Forlì avanti 14-16. La pipe di Bonizzoni porta il pareggio in casa Montichiari e l’equilibrio domina fino 23-22.

Il tocco a rete avversario porta la Lorini al set-ball: chiude 25-23 la diagonale strettissima di Bonizzoni. La sfida è ostica e intensa e, come previsto, Forlì anche nel terzo dà del filo da torcere ai locali tanto da passare prima 5-8 e poi 8-14. I romagnoli dominano, ma Lorini non cede e prova a rimanere attaccata gli avversari. Bene a muro, peggio in fase d’attacco e difesa e i troppi errori commessi vengono pagati cari. Montichiari sembra faticare a reggere la pressione della sfida e cede il set 18-25.

Nel quarto, per la prima volta in questa sfida, Montichiari giunge al primo tempo tecnico in vantaggio 8-6 per poi raddoppiare il vantaggio sul 16-12. Con Bastianini, Ponzoni Fabbro e Candeli, il muro torna ad essere efficace al contrario del servizio avversario che concede tanti punti ai bresciani. Il tabellino segna 22-18 prima e Fabbro chiude da posto quattro 25-21.

Si va al tie-break dove è Montichiari a gestire dall’inizio alla fine mostrando un buon gioco ed un buon livello di attenzione. Forlì non ne ha più e i monteclarensi ne approfittano andando al cambio campo in vantaggio 8-5. I romagnoli accorciano le distanze e dall’11-10 diventa una lotta punto su punto. Bastianini determinante sul finale, Bonizzoni firma il 19-17.

NOLEGGIO LORINI MONTICHIARI 3 – SO.F.TER VOLLEY FORLÌ 2

(19-25, 25-23, 18-25, 25-21, 19-17)

Noleggio Lorini Montichiari: Boniotti, Bonizzoni 20, Fellini 11, Candeli 16, Fava, Lorini 1, Ponzoni 3, Fabbro 7, Bartoli 9, Bastianini 10, Peli (L1). N.e: Paris, Verità, Fraccaro. All. Simone Gandini.

So.F.Ter Volley Forlì: Mengozzi 16, Kunda 2, Ramberti 2, Rughi, Monti (L), Sirri 28, Olivucci 1, Boschetti, Zauli 7, Balestra, Casadei 7, Cicconi, Silvestroni, Pirini. All. Kunda

Arbitri: Bressi e Fusari

Note: Durata: 30’, 34’, 27’, 29’, 25’. Montichiari: Battute punto 3, battute errate 9, muri 9. Forlì: battute punto 2, battute errate 13, muri 3.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI