Mantova frena la Noleggio Lorini Montichiari: finisce 3-2

0

La Noleggio Lorini Montichiari non ce la fa, e torna dalla trasferta di Borgo Virgilio con una sconfitta al tie-break. Contro la formazione mantovana, ex fanalino di coda del girone D del campionato di serie B unica nazionale maschile, i bresciani faticano ad essere costanti perdendosi in alcune occasioni che avrebbero potuto cambiare le sorti della partita e, magari, farla chiudere a proprio favore.

“Noi non abbiamo giocato bene -interviene a fine partita coach Gandini-. Abbiamo sprecato qualche buona occasione, soprattutto alla fine del quarto set, che probabilmente avrebbe potuto farci vincere. Loro ci hanno creduto, noi sembrava quasi avessimo paura di vincere”.

Il punto conquistato è comunque prezioso: Montichiari si porta ad una sola lunghezza dalla capolista 4Torri Ferrara, almeno fino a domani pomeriggio quando quest’ultima scenderà in campo per affrontare la terza forza del campionato: Mirandola.

La partenza non è delle migliori per la Lorini che è subito costretta ad inseguire. In campo con Boniotti al palleggio, Fabbro opposto, Bonizzoni e Fellini ad occupare la diagonale posto quattro, Bastianini e Candeli al centro e Peli libero, Montichiari fatica a ingranare e Mantova gestisce bene il gioco passando prima 8-6 poi 16-12. La reazione della formazione ospite non tarda ad arrivare ed ecco che pareggia i conti sul 22-22. Il muro di Bonizzoni su Kosmina firma il set-ball. Il primo parziale si chiude a favore sei bresciani 23-25.

Il secondo, invece, è vinto dalla squadra locale che, dopo aver rincorso i monteclarensi per quasi tutto il set trova l‘equilibrio sul 20-20 e il vantaggio sul 21-20 che costringe coach Gandini a chiamare il time-out. L’ace di Bartoli segna il 23-24 ma a spuntarla è comunque Montepaschi il quale chiude ai vantaggi 26-25.

Il terzo è tutto a favore degli ospiti che gestiscono e dettano le proprie regole dall’inizio alla fine. Bene a muro (tre muri all’attivo) e bene anche al servizio con solo due battute errate. Mantova prova ad accorciare le distanze sul finale ma il gap è troppo ampio e Bonizzoni e compagni chiudono 21-25.

Dopo un iniziale svantaggio (parziale di 4-0 per i padroni di casa), nel quarto i bresciani rientrano in partita e pareggiano i conti sul 12-12. La sfida prosegue in modo equilibrato: si lotta punto su punto e il tabellino segna 16-15, 17-18, 22-20. Coach Guaresi chiama il time-out e la spronata sembra essere servita perché al rientro Mantova annulla lo svantaggio e vince 26-24 approfittando di qualche errore di troppo dei bresciani.

Si va così al tie-break: un quinto set infinito, giocato in modo equilibrato da parte di entrambe le formazioni, ma che si conclude con la vittoria della squadra padrona di casa per 15-13.

MONTEPASCHI MANTOVA 3 – NOLEGGIO LORINI MONTICHIARI 2

(23-25, 27-25, 21-25, 26-24, 15-13)

Montepaschi Mantova: Nibbio 2, Kosmina 21, Artoni 7, Ferri, Lazzaroni, Shelepayuk, Amorico 26, Mantovani (L), Leso, Gola 8, Loglisci 5. N.e: Camarini, Lorenzi, Lasagna. All. Guaresi.

Noleggio Lorini Montichiari: Bastianini 9, Boniotti 2, Bonizzoni 17, Fellini 20, Fabbro 1, Peli (L1), Ponzoni, Fava, Candeli 6, Bartoli 19, Lorini, Verità, Caleffi (L2), Paris. All. Gandini

Arbitri: Viscardi e Scotti

Note: durata set: 27’, 29’, 26’, 29’, 17’. Mantova: battute punto 4, battute errate 10, muri 13. Montichiari: battute punto 1, battute errate 10, muri 12.   

Comments

comments

LEAVE A REPLY