Elezioni Broletto, Comuni in Provincia c’è. Cresce la tensione all’interno di Forza Italia

0
Bsnews whatsapp

La lista civica “Comuni in Provincia” – nata dall’unione del mondo civico di centrodestra e di alcun “dissidenti” di Forza Italia che fanno capo a Margherita Peroni – è la prima lista depositata (ieri) per le elezioni provinciali dell’8 gennaio.

“Nei mesi scorsi – si legge in una nota – i suoi consiglieri provinciali, Nicoletta Benedetti e Gianpietro Maffoni, avevano rivolto un appello ai partiti del centro destra, Forza Italia, Lega e Fratelli d’Italia perché si presentassero uniti in una sola lista comprendente i civici di centro destra che sono numerosi nella provincia di Brescia. Così purtroppo non è stato – continua il comunicato – perché all’appello hanno risposto positivamente sia la Lega che i Fratelli d’Italia, ma non Forza Italia che ha deciso, dopo l’esito referendario, di correre da sola. L’unità del centro destra, a cui si vuole partecipare con la peculiarità propria di una lista civica, continuerà ad essere un obiettivo di Comuni in Provincia perché considerata un ‘valore politico’ oltre che una richiesta esplicita degli elettori che si riconoscono in quest’area”.

La lista, che per essere valida deve essere sottoscritta da almeno 126 consiglieri comunali, è stata sottoscritta da 161 amministratori bresciani ed è composta da 16 candidati.

Resta da capire come si comporterà ora Forza Italia con i compagni di partito candidati in altra lista. Il rischio di espulsioni e provvedimenti disciplinari è reale. Ma non è detto che l’appoggio di Margherita Peroni e dei suoi fedelissimi venga esplicitato, circostanza che renderebbe complicate eventuali "ritorsioni politiche".

n. Cognome Nome Luogo e data di nascita – Consigliere Comunale 1 BENEDETTI NICOLETTA SARNICO 14/07/1982 Cologne 2 MAFFONI GIANPIETRO ORZINUOVI 02/11/1951 Orzinuovi 3 AMBROSINI STEFANO BRESCIA 01/06/1982 Gardone R. 4 BONOMELLI ELENA CORTE FRANCA 04/01/1949 Corte Franca 5 BROCCHETTI ANGELO RUDIANO 27/06/1964 Rudiano 6 BRUNORI MARIA CRISTINA BRESCIA 10/10/1983 Gardone V. 7 D’AIETTI FLAVIO SALO’ 14/10/1959 San Felice d/B 8 FESTA PAOLO SOIANO DEL LAGO 30/11/49 Soiano del Lago 9 GIUDICI ANGIOLA OSPITALETTO 01/02/1958 Ospitaletto 10 INSELVINI PAOLO BRESCIA 05/10/1994 Castegnato 11 MANNATRIZIO DANIELE EMANUELE ORZINUOVI 22/01/1984 Castel Mella 12 MENSI FABIO ANTONIO BRENO 18/03/1972 Niardo 13 RINALDI MAURO BRESCIA 15/04/1963 Lavenone 14 RIZZI MARIO PONTE DI LEGNO 03/04/1950 Ponte di Legno 15 TUGNOLI ENEA GONZAGA 30/01/1958 Villanuova s/C 16 ZANI ANTONIO PONTEVICO 01/07/1963 San Paolo    

IN FOTO I CANDIDATI 2014 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Divisioni incomprensibili: guardate a Roma dove fedelissimi o ex-Ministri di Berlusconi appoggiano o siedono da anni in Governi a guida piddina. Su tutti, Alfano e Verdini, due nobili e storici scudieri del pregiudicato di Arcore. I tempi sono cambiati, l’importante è sedersi a tavola e mangiare, come ben insegnavano i mercenari Lanzichenecchi. Sarà così anche nella depotenziata Provincia di Brescia, simbolo del caos e dell’inutilità dell’agone politico attuale.

RISPONDI