Influenza, code ai pronto soccorso. La Regione: problemi risolti, fate il vaccino

0
Bsnews whatsapp

"Abbiamo attivato le procedure di emergenza, richiamando il personale in ferie e aumentando le ore di presenza con gli straordinari. C’e’ stato un picco di influenza che ha portato tutti i Pronti soccorso della Lombardia a un grande sovraffollamento, ma la situazione sta tornando alla normalita’". Lo ha annunciato l’assessore al Welfare di Regione Lombardia Giulio Gallera a margine della conferenza stampa dopo Giunta.

VACCINATEVI – Il titolare regionale in materia di sanita’ ha poi rivolto un messaggio per la vaccinazione antinfluenzale. "Invito – ha detto – tutti i soggetti che sono piu’ a rischio, le persone fragili, anziane e i bambini, a sottoporsi alla vaccinazione antinfluenzale. Il vero picco e’ previsto per fine gennaio, quindi si e’ ancora in tempo. Noi comunque siamo in allerta, vigili e pronti ad intervenire secondo le procedure che abbiamo attivato e con professionalita’ di alto livello in campo".  

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI