Rigotti (Cna): non obbligatorio il pagamento dei bollettini Haccp

0

Nelle scorse settimane numerose aziende alimentari in tutta Italia hanno ricevuto bollettini di conto corrente postale intestati al “Registro italiano operatori Haccp”. Cna sottolinea che si tratta di un registro che non è gestito dalla pubblica amministrazione e che l’iscrizione non è soggetta ad alcun obbligo di legge. Le aziende del settore, insomma, non sono tenute al pagamento del bollettino. Se intendessero versare la somma richiesta, chiarisce Cna, si tratterebbe di una loro libera ed autonoma decisione di aderire alla proposta commerciale di una società privata che ha sede a Sirmione.

Cna Alimentare a livello nazionale ha annunciato che… LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO, GRATUITAMENTE, SU BRESCIA2.IT: IL NUOVO MAGAZINE DI ECONOMIA DI BRESCIA E PROVINCIA

Comments

comments

LEAVE A REPLY