Brescia, in dieci anni le vittime della strada si sono dimezzate

0

In dieci anni le vittime della strada nel Bresciano si sono dimezzate. La buona notizia (cosa rara nel mondo dell’informazione italiana) viene dall’associazione CONdividere la strada della vita presieduta da Roberto Merli. Nel 2005 i morti le incidenti stradali furono infatti 148, nell’anno appena concluso sono stati 76. Un calo drastico e importante, frutto delle politiche di sensibilizzazione e dei controlli da parte delle forze dell’ordine, che comunque non deve far abbassare la guardia.

Nel dettaglio le vittime avevano mediamente un’età fra i 35 e i 64 anni (32 nel 2016), oppure sono anziani (26), mentre i giovanissimi – a dispetto dei luoghi comuni – sono la parte minore (18). I pedoni investiti e uccisi sono stati 13, i ciclisti 9. Significativo – secondo quanto riportato dal quotidiano Bresciaoggi – anche il dato degli orari più rischiosi: la notte rimane una fascia critica (19), ma la maggioranza dei decessi si registra nella fascia 9.30-18.30.  

Comments

comments

LEAVE A REPLY