Arrestato ladro con il vizietto degli ospedali

0
Bsnews whatsapp

Non si faceva scrupoli a derubare gli ammalati, frugando nei loro armadietti mentre dormivano o nei momenti in cui si assentavano dalla stanza. E’ stato arrestato sabato, I.G., cittadino bresciano del 1961, dopo che nei giorni scorsi aveva messo a segno alcuni furti al Civile. Sottoposto alla misura dell’obbligo di firma alla Stazione dei Carabinieri di Brescia a causa di alcuni furti negli ospedali, l’uomo – tossicodipendente e disoccupato – trovandosi in degenza all’ospedale ha deciso di riprendere la vecchia “attività”. Ma venerdì, alle 23, è stato notato da un’infermiera, che – insospettita dal suo atteggiamento – ha fatto alcune verifiche con i pazienti, scoprendo che erano stati rubati ben cinque telefoni. Per questo è stato arrestato.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI