A sinistra del Pd nasce il Mdp, con Pagani e Corsini

1
Paolo Pagani, uno degli ex leader della sinistra Pd
Paolo Pagani, uno degli ex leader della sinistra Pd

Nel Pd si scaldano gli animi in vista del congresso. Ma chi per la prima volta non ci sarà si sta già organizzando per costruire la sua alternativa, da sinistra. A guidare questo fronte è Paolo Pagani, uno dei leader del neonato Movimento democratici e progressisti: forza che avrebbe già raccolto l’adesione di cira 200 persone (tra cui nove componenti della segreteria provinciale) nella provincia di Brescia.

Tra coloro che tirano le fila del nascente Mdp anche Paolo Corsini, ex sindaco e dalemiano di ferro (tecnicamente il suo braccio destro, visto che presiede la Fondazione Italiani Europei). Mentre alla prima uscita pubblica, come riportato da Bresciaoggi, erano presenti anche: Chiara Zappa, Carlo Panzera, Giancarlo Menegato, Margherita Rebuffoni, Elisa Chiari, Gianluigi Baronio e Nando Marazzi.

Per quanto riguarda  le elezioni amminsitrative del 2018, Mdp ha annunciato che non ci sranno scossoni, confermando la volontà di massima di sostenere il sindaco uscente Emilio Del Bono.

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY