Valsabbina: on line nuovo sportello e vecchie polemiche

I vertici della banca hanno fatto il punto sulle ultime novità, a partire dalla Valsabbina on line. Ma le polemiche con il Comitato azionisti rimangono vive

3
Banca Valsabbina

Nuovo servizio di sportello on line per Banca Valsabbina. Ad annunciarlo sono stati i vertici dell’istituto bancario che – secondo quanto riportato da diversi quotidiani – hanno tenuto un incontro a cui sono stati invitati alcuni media per presentare il punto della situazione: dai conti (in chiaroscuro: rimane l’utile, ma dimezzato rispetto all’anno precedente) alle nuove iniziative come il “nuovo marchio indipendente e di respiro nazionale per le attività on line”, che verrà lanciato entro dicembre. Per arrivare al punto più caldo: la prossima assemblea dei soci in cui gli azionisti saranno chiamati ad approvare la proposta di distribuzione di un dividendo unitario di 0,06 euro per azione e ad eleggere tre consiglieri del Cda (compreso l’attuale presidente Renato Barbieri, cooptato a settembre).

All’appuntamento erano presenti il direttore generale Tonino Fornari, il vice Marco Bonetti e l responsabile divisione business, Paolo Gesa.

Per quanto riguarda il drastico calo del valore del titolo azionario (oggetto di numerose proteste da parte degli azionisti che giovedì 30 si troveranno nuovamente a Gavardo per fare il punto), l’istituto ha ribadito che gli attuali valori non sono rappresentativi del valore reale del titolo, spiegando – come riportato da Bresciaoggi – “che sono state intraprese le azioni nelle sedi opportune a tute dell’immagine e del valore della Banca e conseguentemente del patrimonio di tutti i soci”.

La Banca, sempre restando alle polemiche con il Comitato, ha ribadito di aver sempre rispettato quanto previsto dalla legge in materia di trasparenza degli atti. Non è stato affrontato nell’incontro, invece, – almeno stando alle cronache – il tema dei 13 indagati di Valsabbina nell’ambito dell’inchiesta della Guardia di finanza su Carife.

Comments

comments

3 Commenti

  1. Aspettiamo con ansia il nuovo prodotto, perchè rispetto a quelli della concorrenza i servizi online di Banca Valsabbina sono un po’ carucci.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome