Arancia meccanica in stazione: arrestati quattro ventenni

0
Teppisti in azione (scena dal noto film di Stanley Kubrick Arancia Meccanica)
Teppisti in azione (scena dal noto film di Stanley Kubrick Arancia Meccanica)
Bsnews whatsapp

Sono quattro ventenni, uno di origine italiana e gli altri tre di origine africana, i protagonisti dell’ennesima scena di violenza che si è consumata alla stazione ferroviaria di Brescia nella serata di martedì, alle ore 19: in uno degli orari di maggiore afflusso dei pendolari.

Vittima del pestaggio in stile ‘Arancia meccanica’ è stato il ragazzo proveniente dal Gambia, che veniva tenuto fermo da uno e preso a calci e pugni dagli altri due. Lo stesso gambiano, stando a quanto raccontato da alcuni testimoni, ha cercato invano di fuggire dagli aggressori salvo essere ripreso e picchiato nuovamente.

Il tutto è accaduto tra lo stupore e l’incredulità della gente che passava in stazione in quegli istanti e, dopo circa una ventina di minuti ecco che, la Polizia Locale prima e i militari poi, sono intervenuti per sedare gli animi.

Il gambiano è stato curato dalle ferite (trauma alla testa e frattura al naso), i due nigeriani e l’italiano sono invece stati portati al comando provinciale dei carabinieri. Tutti e quattro sono poi stati processati per direttissima e per loro è stato convalidato l’arresto.

I carabinieri stanno ora indagando sui motivi che hanno scatenato l’ennesima rissa in uno dei luoghi più trafficati della nostra città.

 

 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI