Bottiglie di vetro per strada: a Orzinuovi scattano le maximulte

0
Le bottiglie di vetro abbandonate per strada rappresentano una situazione di degrado urbano e di pericolo per i pedoni - www.bsnews.it
Le bottiglie di vetro abbandonate per strada rappresentano una situazione di degrado urbano e di pericolo per i pedoni - www.bsnews.it
Bsnews whatsapp

Il sindaco di Orzinuovi, Andrea Ratti, ha deciso di emanare un’ordinanza che vieta di vendere bevande, alcoliche e non, contenute in bottiglie e altri recipienti di vetro ad eccezione dei bicchieri all’interno del pubblico esercizio.

Tale ordinanza è valida dalle 21 alle 6 del giorno seguente, entrerà in vigore il 27 marzo e sarà valida fino al 26 maggio.

Il primo cittadino di Orzinuovi, dopo essersi consultato con i carabinieri e con la Polizia Locale dell’Unione di Comuni Bassa Bresciana Occidentale, cerca così di porre un limite al triste scenario del ‘giorno dopo’ con bottiglie sparse per strada, auto danneggiate e chiazze di vomito qua e là.

Già lo scorso anno Ratti aveva vietato la vendita di alcolici a minorenni e, da questo 27 marzo, chi non rispetterà la nuova ordinanza riceverà una sanzione che va dai 75 ai 450 euro.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI