Muore contro una fontana provando la moto del figlio

0
Ambulanza
Ambulanza
Bsnews whatsapp

E’ morto provando la nuova moto del figlio. Adriano Carè, 54 anni operaio, è morto lunedì sera a Bagolino dove abitava con la famiglia per un tragico incidente: secondo le prime ricostruzioni, l’uomo sarebbe uscito in strada per provare la nuova moto acquistata dal figlio. Forse ha perso il controllo del mezzo, o forse ha avuto un malore quando era in sella. L’uomo si è così schiantato rovinosamente contro una fontana che costeggia la strada.

Una di quelle grandi fontane che un tempo fungevano da lavatoio. Adriano Carè è morto sul colpo e inutili sono stati i tentativi di rianimarlo da parte del personale di soccorso giunto sul posto. La moto da trial è stata posta sotto sequestro.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI