Truffe in banca, 34enne incastrato da un pizza: era nascosto dentro al divano

0
Carabinieri in azione
Carabinieri in azione

Una storia che ha dell’incredibile quella che ha come protagonista un 34enne proveniente dalla provincia di Napoli e che è stato arrestato a Caserta per una passione particolare: l’amore per la pizza.

L’uomo era ricercato dall’aprile 2016, quando era stato condannato ad oltre sedici anni di reclusione per vari reati come ad esempio truffa, falsità materiale, sostituzione di persona, ricettazione e contraffazione di assegni. Truffe con le quali si era reso protagonista anche in  vari istituti di credito di Brescia e provincia per un periodo di quattro anni (tra il 2010 e il 2014).

Dopo una fuga in Colombia il ritorno in Campania. Il 34enne si nascondeva in un appartamento a Caserta, più precisamente nel cassone interno del divano, ed è stato scoperto dai carabinieri, i quali, monitorando i vari contatti dell’uomo, hanno scoperto che spesso si faceva portare la pizza a casa.

 

Comments

comments

LEAVE A REPLY