Multe sparite, il gip sospende il comandante dei vigili di Travagliato

Il gip ha sospeso per quattro mesi dalle sue funzioni il capo della Polizia locale di Travagliato. Il caso è quello dei soldi delle multe spariti

1
Polizia locale
Polizia locale

Il gip Cesare Bonamartini ha sospeso per quattro mesi dalle sue funzioni il capo della Polizia locale di Travagliato G.P. Il caso è quello delle multe “sparite”: secondo l’accusa – infatti – le sanzioni venivano pagate dai cittadini, ma i soldi erano trattenuti dal comandante con una falsa ricevuta. Per questo G.P. deve ora rispondere di vari reati, dal peculato al falso ideologico.

A sollevare il caso era stata l’ex comandante Sabrina Piacentini, che in una conferenza stampa aveva parlato di irregolarità amministrative suscitando l’attenzione della magistratura. Una vicenda intricata e tragica, che spinse anche la vice comandante Alessandra Facchetti (impegnata negli accertamenti su G.P.) a togliersi la vita.

 

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY