Johnny Rockets al Leone Shopping Center di Lonato, domani l’apertura

0
Johnny Rockets al Leone
Johnny Rockets al Leone Shopping Center - ph credit ufficio stampa www.bsnews.it
Bsnews whatsapp

Johnny Rockets raddoppia e dopo il successo del primo ristorante, aperto lo scorso settembre, e apre in prossimità del lago di Garda. L’appuntamento è per domani, 13 aprile, al Leone shopping center di Lonato.

Lo storico brand americano è noto, in USA e nel mondo, per la cura che dedicata alla selezione degli ingredienti e alla preparazione dei piatti. In ogni suo ristorante è possibile apprezzare il classico diner americano. A portare Johnny Rockets al Leone Shopping Center di Lonato è il giovane imprenditore bresciano Giangiacomo Groppetti, insieme alla sua famiglia. Durante i suoi numerosi viaggi di lavoro ha modo di conoscere ed apprezzare il gusto e la qualità della catena Johnny Rockets: decide così di portarla in Italia, scegliendo in primis location nei dintorni di Brescia, per condividere con i concittadini il gusto dell’autentica California.
La sua società ha acquisito l’esclusiva nazionale e sta già lavorando alle future aperture nella nostra provincia e nelle principali città: Milano, Roma, Napoli… Nei prossimi quattro anni sono previste circa 20 aperture che daranno lavoro ad oltre 900 persone con un investimento di qualche milione di Euro.

In Italia Johnny Rockets ha sfoggiato in anteprima, in contemporanea con le nuove aperture americane, il suo nuovo look “2.0 – post industrial vintage”: uno stile moderno ed uno spazio giovane e dinamico, pensato per i tempi ristretti di un pranzo di lavoro o per una pausa in relax nel mezzo di una giornata di shopping, che ha preso il posto dello stile anni ‘50. “I nostri clienti apprezzano la puntualità e la velocità del servizio durante il pranzo, ma il locale offrirà loro un piacevole intermezzo alle sessioni di shopping nei negozi del centro Il Leone.

“Brescia ci ha accolti con calore, siamo felici di esser riusciti a raccontare il nostro prodotto ed aver raggiunto il cuore dei nostri concittadini e di essere ora pronti a raggiungere il lago di Garda”, commenta il CEO Giangiacomo Groppetti, “Abbiamo puntato sulla qualità e la freschezza degli ingredienti, studiando per mesi le ricette e il menu, riuscendo ad assicurare una proposta Americana certificata, ricorrendo ad una selezione di materie e fornitori locali”. Per la prossima stagione gli chef sono già al lavoro sul nuovo menu che introdurrà ricette innovative, panini dal sapore californiano, mix di ingredienti inaspettati per gli shake; nel frattempo è già disponibile la versione green wrap di ogni panino del menu: la risposta di Johnny Rockets alle esigenze di chi è desidera evitare di assumere di frumento e glutine.

Johnny Rockets apre il primo ristorante nel giugno del 1986 a Los Angeles, California, su Melrose Avenue; in 10 anni arriva a quota 100 e a fine 2008 inizia la diffusione internazionale aprendo a Dubai, in uno dei più grandi centri commerciali al mondo, quindi in Messico e nelle Fillippine; nel 2009 approda nel Mediterraneo, sull’isola di Cipro. Oggi vanta ristoranti in oltre 28 stati (tra cui Nigeria, Korea, Tunisia, Cile, Malesia, Kuwait, Brasile, Canada, India, Indonesia, etc…) in oltre 350 ristoranti attivi, nei quali ogni anno vengono serviti 17 milioni di hamburger, 8 milioni di shake e 4.000 tonnellate di patatine fritte.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO

RISPONDI