Furti in casa, pene da raddoppiare e legittimo sparare: la proposta del sindacato di Polizia

Il segretario generale del sindacato polizia penitenziaria S.PP. Aldo Di Giacomo ha tenuto una conferenza stampa per illustrare lo stato della proposta di legge di iniziativa popolare sulla violazione del domicilio

0
Carcere
Carcere
Bsnews whatsapp
Il segretario generale del sindacato polizia penitenziaria S.PP. Aldo Di Giacomo ha tenuto una conferenza stampa per illustrare lo stato della proposta di legge di iniziativa popolare sulla violazione del domicilio e legittima difesa promossa dal sindacato. Tre i punti essenziali della proposta del sindacato di polizia: raddoppio delle pene; nessun risarcimento a chi viene a rubare in caso di difesa a meno armata; nessun reato e condanna per chi si difende a casa propria da ladri e delinquenti. Già superate le cinquantamila firme previste.
Una foto della conferenza stampa di questa mattina del sindacato di Polizia Spp, foto da ufficio stampa, www.bsnews.it
Una foto della conferenza stampa di questa mattina del sindacato di Polizia Spp, foto da ufficio stampa, www.bsnews.it

 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI