Pasquetta, ecco le mete bresciane a bollino rosso per le code (se non piove)

0
Code in autostrada
Code in autostrada

Code pazzesche verso il Garda e città deserta. Si annuncia una Pasquetta secondo tradizione per la provincia di Brescia, dove i flussi automobilistici proseguono ormai secondo tradizione da anni. Ma a cambiare il quadro della situazione – secondo alcune previsioni meteo – potrebbe essere la pioggia, che negli ultimi anni non è mancata e che potrebbe (purtroppo) rendere facile raggiungere ogni meta.

La zona più a rischio per le code – in caso di bel tempo – rimane ovviamente il Benaco (anche sulla viabilità ordinaria). Seguita dal lago di Iseo e dalle valli. Ma anche imboccare un’autostrada potrebbe essere un’avventura che richiederà molta pazienza. In particolare a rischio la A4, nel tratto tra Brescia e Peschiera.

I picchi di traffico si registrano dalla seconda metà della mattinata fino al primo pomeriggio. Quindi, al ritorno, dalle 17 in poi potrebbe essere bollino rosso su molte strade.

Da segnalare, su tutte le strade, la presenza di diverse pattuglie delle forze dell’ordine. Si raccomanda quindi a tutti gli automobilisti la massima disciplina e di evitare manovre pericolose come i sorpassi in galleria.

Per quanto riguarda la città sarà bollino verde ovunque (tranne che sulle aree pertinenti ad autostrade e tangenziali). Tanta gente è prevista in Maddalena, ma anche nei parchi, come il Parco Castelli, il Parco Gallo e il Parco Ducos.

IL METEO A BRESCIA

Meteo Brescia Pasquetta
Meteo Brescia Pasquetta

 

 

Comments

comments

LEAVE A REPLY