Brescia, picchiato da dieci connazionali: nigeriano finisce in Poliambulanza

0
Volante Polizia
Volante Polizia

Attorno alle ore undici di domenica sera a Brescia, in via Gambara, poco distante dalla stazione, è andata in scena una rissa che ha avuto come protagonisti alcuni uomini originari della Nigeria.

Il tutto è avvenuto in mezzo alla strada: quella che inizialmente era una discussione si è trasformata ben presto in una rissa e un ventenne è stato aggredito da circa dieci connazionali.

L’uomo, preso a calci e pugni è stato ferito al collo da un pezzo di vetro, probabilmente di una bottiglia, ed è stato soccorso da un passante che ha immediatamente chiamato i soccorsi. Ora è ricoverato in Poliambulanza mentre gli uomini della Polizia Locale, al momento dell’accaduto coadiuvati anche dalle Volanti, stanno cercando di fare chiarezza sull’accaduto.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome