Incendio a Rovato: madre disabile e figlio salvati dalle fiamme

Attimi di paura, nella mattinata di oggi, a Rovato. Forse a causa di un cortocircuito del vecchio frigorifero, infatti, un appartamento della centralissima Corso Bonomelli è stato avvolto dalle fiamme

0
Vigili del fuoco
Vigili del fuoco

Attimi di paura, nella mattinata di oggi, a Rovato. Forse a causa di un cortocircuito del vecchio frigorifero, infatti, un appartamento della centralissima Corso Bonomelli (la via che attraversa il paese) è stato avvolto dalle fiamme. A chiamare i soccorsi – intorno alle 8 – sono stati i vicini, allertati dalle grida di aiuto degli occupanti: intrappolati in cucina, infatti, si trovavano una donna 68enne costretta in sedia a rotelle e il figlio, impossibilitato a soccorrerla a causa del fumo. Sul posto ambulanza, vigili del fuoco e carabinieri della compagnia di Chiari, che sono entrati subito in casa domando le fiamme con l’aiuto di un estintore e una coperta. La donna e il figlio sono stati trasportati in codice giallo presso l’ospedale civile di Brescia per intossicazione da fumo.

Comments

comments

LEAVE A REPLY