Incendio a Rovato: madre disabile e figlio salvati dalle fiamme

Attimi di paura, nella mattinata di oggi, a Rovato. Forse a causa di un cortocircuito del vecchio frigorifero, infatti, un appartamento della centralissima Corso Bonomelli è stato avvolto dalle fiamme

0
Vigili del fuoco
Vigili del fuoco

Attimi di paura, nella mattinata di oggi, a Rovato. Forse a causa di un cortocircuito del vecchio frigorifero, infatti, un appartamento della centralissima Corso Bonomelli (la via che attraversa il paese) è stato avvolto dalle fiamme. A chiamare i soccorsi – intorno alle 8 – sono stati i vicini, allertati dalle grida di aiuto degli occupanti: intrappolati in cucina, infatti, si trovavano una donna 68enne costretta in sedia a rotelle e il figlio, impossibilitato a soccorrerla a causa del fumo. Sul posto ambulanza, vigili del fuoco e carabinieri della compagnia di Chiari, che sono entrati subito in casa domando le fiamme con l’aiuto di un estintore e una coperta. La donna e il figlio sono stati trasportati in codice giallo presso l’ospedale civile di Brescia per intossicazione da fumo.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome