In Corso Garibaldi arrivano i panni stesi di Cardella

Sabato alle 18, in corso Garibaldi, il sindaco inaugurerà White Sky: installazione dell'artista bresciano Giuliano Cardella

0
White Sky, l’installazione dell’artista bresciano Giuliano Cardella in corso Garibaldi, foto Andrea Tortelli, www.bsnews.it
White Sky, l’installazione dell’artista bresciano Giuliano Cardella in corso Garibaldi, foto Andrea Tortelli, www.bsnews.it
Bsnews whatsapp

Questa volta nessuna polemica. Mentre la città ancora discute sul caso del Bigio e in particolare sulla collocazione del “negher” (il copyright è dell’opinionista di BsNews Elio Marniga) di Mimmo Paladino, sabato alle 18 il sindaco inaugurerà White Sky: installazione dell’artista bresciano Giuliano Cardella.

White Sky, l’installazione dell’artista bresciano Giuliano Cardella in corso Garibaldi, foto Andrea Tortelli, www.bsnews.it
White Sky, l’installazione dell’artista bresciano Giuliano Cardella in corso Garibaldi, foto Andrea Tortelli, www.bsnews.it

In corso Garibaldi, da qualche giorno, sono appesi grandi teli bianchi. Inframezzati da altri “lenzuoli” con volti tondi stilizzati in cui gli occhi sono cancellati da una linea rossa. I teli richiamano anche visivamente panni stesi al sole, un gesto che – nelle intenzioni dell’artista – unisce tutti.

White Sky, l’installazione dell’artista bresciano Giuliano Cardella in corso Garibaldi, foto Andrea Tortelli, www.bsnews.it
White Sky, l’installazione dell’artista bresciano Giuliano Cardella in corso Garibaldi, foto Andrea Tortelli, www.bsnews.it

L’artista Giuliano Cardella è stato “convocato” dalla Loggia per il rilancio del Corso nell’ambito del Brescia Design Festival.

White Sky, l’installazione dell’artista bresciano Giuliano Cardella in corso Garibaldi, foto Andrea Tortelli, www.bsnews.it
White Sky, l’installazione dell’artista bresciano Giuliano Cardella in corso Garibaldi, foto Andrea Tortelli, www.bsnews.it

 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI