Vobarno piange Paola Ferrari, vittima di una tragica caduta

Tutta Vobarno è in lutto per la 45enne Paola Ferrari, precipitata in un burrone mentre stava facendo una passeggiata in montagna con il marito e alcuni amici

0
Paola Ferrari
Paola Ferrari

Tutta Vobarno e tutta la Valsabbia sono in lutto per la 45enne Paola Ferrari, precipitata in un burrone mentre stava facendo una passeggiata in montagna con il marito e alcuni amici.

La tragedia – di cui hanno dato conto Bresciaoggi, Giornale di Brescia, ma anche Vallesabbia news – è avvenuta nel primo pomeriggio di ieri. La donna (che lavorava alle cucine dell’ospedale di Gavardo) si trovava, con i compagni di cordata, in Alta Valtellina per una escursione (nel territorio comunale di Valfurva, in provincia di Sondrio). Alle pendici del San Matteo (3mila metri di altezza), però, qualcosa è andato storto. Intorno alle 13, infatti, Paola è precipitata in un burrone profondo alcune centinaia di metri sotto gli occhi atterriti e attoniti del marito e degli amici.

Sul posto sono intervenuti subito i volontari, con l’elicottero decollato dall’aviosuperficie di Caiolo (Sondrio). Ma quando gli uomini della VII Delegazione di Valtellina e Valchiavenna, con i militari del Sagf della Guardia di finanza di Bormio, sono riusciti a raggiungerla – diverse ore dopo – era già troppo tardi.

Vobarno, Gavardo e la Valsabbia sono in lutto.

Comments

comments

LEAVE A REPLY