Tre studentesse bresciane vincono il premio nazionale di Federchimica

0
Premio nazionale Federchimica
Premio nazionale Federchimica

Tre studentesse bresciane vincono il premio nazionale di Federchimica. “Chimica: la scienza che muove il mondo” è il tema del Premio Nazionale Federchimica Giovani che ha visto la partecipazione di quasi 500 candidati dalle scuole medie di tutta Italia (coinvolti in totale 7000 studenti) che, da soli o in gruppo, hanno raccontato la propria visione della chimica. Tra i vincitori, tre studentesse della classe 3°A dell’Istituto “Rita Levi Montalcini” di Montichiari con l’intervista di fantasia “Chi sei o cosa sei, GPL?”.

L’intervista è stata ben costruita e risulta molto originale. A parlarci del GPL non è infatti uno scienziato, un chimico o un ingegnere, bensì il signor Diesel, colui che prima del GPL aveva conquistato il mondo dell’energia. Le studentesse sono riuscite a descrivere le incredibili proprietà del GPL nei suoi svariati impieghi.
Il Premio è promosso da Federchimica, la federazione nazionale dell’industria chimica in collaborazione con la Direzione Generale per lo Studente, l’integrazione e la Partecipazione del MIUR.

Comments

comments

LEAVE A REPLY