Brescia e Ospitaletto piangono Francesco Groppelli, morto in una tragica scalata

Ancora un alpinista bresciano vittima della montagna e a piangerlo sono in tanti, oltre ai familiari e ai colleghi dell'Iveco di Brescia

0
Francesco Groppelli, l'alpinista morto sul Bernina
Francesco Groppelli, l'alpinista morto sul Bernina, foto da Facebook
Bsnews whatsapp

Ancora un alpinista bresciano vittima della montagna e a piangerlo sono in tanti, oltre ai familiari e ai colleghi dell’Iveco di Brescia. Non ce l’ha fatta, infatti, il 43enne Francesco Groppelli. Groppelli – scalatore di lungo corso – ha perso la vita in una tragica caduta mentre stava salendo una vetta del Bernina (il Piz Palu) dal versante orientale. Non è chiaro quali siano state le cause dell’incidente. L’unica, tristissima, certezza è che il 43enne, originario della città ma da tempo residente a Ospitaletto, è morto e il suo corpo è stato ritrovato domenica d aun gruppo di alpinisti italiani.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI