Brescia Calcio, per tre giocatori riscattati arriva il controriscatto delle rispettive società

Inter, Sassuolo e Roma hanno esercitato il diritto di controriscatto per Camara, Sbrissa e Calabresi

0
I tifosi del Brescia festeggiano, foto da sito ufficiale del Brescia Calcio - www.bsnews.it
I tifosi del Brescia festeggiano, foto da sito ufficiale del Brescia Calcio - www.bsnews.it

Negli scorsi giorni il controriscattare i due giocatori come il difensore Arturo Calabresi, i centrocampisti Dimitri Bisoli e Giovanni Sbrissa e l’esterno d’attacco Gaston Camara.

Il giorno seguente l’Inter e il Sassuolo, proprietarie dei cartellini di Camara e Sbrissa, hanno deciso (come da programma) di controriscattare i due giocatori che sono quindi rientrati alla base.

Quello che la dirigenza di via Bazoli non si aspettava, e che è invece avvenuto ieri, era che controriscattare i due giocatori. I giallorossi hanno sborsato una cifra di 500mila euro, il difensore è tornato nella capitale e, così facendo, le rondinelle hanno incassato 200mila euro (la differenza tra i 500 messi dalla Roma e i 300 messi dal Brescia per tentare il riscatto).

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome