Brescia Calcio, per tre giocatori riscattati arriva il controriscatto delle rispettive società

Inter, Sassuolo e Roma hanno esercitato il diritto di controriscatto per Camara, Sbrissa e Calabresi

0
I tifosi del Brescia festeggiano, foto da sito ufficiale del Brescia Calcio - www.bsnews.it
I tifosi del Brescia festeggiano, foto da sito ufficiale del Brescia Calcio - www.bsnews.it
Bsnews whatsapp

Negli scorsi giorni il controriscattare i due giocatori come il difensore Arturo Calabresi, i centrocampisti Dimitri Bisoli e Giovanni Sbrissa e l’esterno d’attacco Gaston Camara.

Il giorno seguente l’Inter e il Sassuolo, proprietarie dei cartellini di Camara e Sbrissa, hanno deciso (come da programma) di controriscattare i due giocatori che sono quindi rientrati alla base.

Quello che la dirigenza di via Bazoli non si aspettava, e che è invece avvenuto ieri, era che controriscattare i due giocatori. I giallorossi hanno sborsato una cifra di 500mila euro, il difensore è tornato nella capitale e, così facendo, le rondinelle hanno incassato 200mila euro (la differenza tra i 500 messi dalla Roma e i 300 messi dal Brescia per tentare il riscatto).

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI