Tragedia alla Presanella, è morto anche il figlio Cesare

0
Soccorso alpino
Soccorso alpino

Cresce il numero di vittime della tragedia della Presanella. Anche Cesare Ziboni, 14 anni ancora da compiere, è morto ieri pomeriggio all’ospedale Santa Chiara di Trento dove il ragazzo era ricoverato in condizioni disperate in terapia intensiva. Cesare era figlio di Raffaella Zanotti, l’altra vittima insieme con Luciano Bertagna.

Tutta Sale Marasino – paese di origine della compagnia di scalatori coinvolti nel dramma – è in lutto per la tragedia che ha colpito la famiglia Ziboni e Bertagna. Il figlio maggiore Andrea (21 anni) è stato dimesso dall’ospedale e ha raggiunto il padre Giovanni al Civile di Brescia ancora in gravi condizioni.

La Procura di Trento ha aperto un’inchiesta per far luce sull’accaduto. Saranno sentiti i testimoni per capire la dinamica della caduta e saranno esaminate le attrezzature utilizzate per la scalata. Per quanto è stato possibile ricostruire finora, la famiglia Ziboni era collegata in un’unica cordata, e sarebbero stati loro a scivolare per primi lungo il canalone ghiacciato. Il resto del gruppo avrebbe tentato un primo salvataggio finendo però a loro volta coinvolti nella caduta.

Comments

comments

LEAVE A REPLY