Turismo sul Garda, arrivano blogger e igers per raccontare il golf

Il progetto di promozione turistica dell’assessorato allo Sviluppo economico di Regione Lombardia riprende il suo viaggio dal Benaco dal 25 al 28 settembre

0
Pratiare golf sul lago di Garda è un'abitudine sempre più diffusa
Pratiare golf sul lago di Garda è un'abitudine sempre più diffusa

#inLombardia365, il progetto di promozione turistica dell’assessorato allo Sviluppo economico di Regione Lombardia, realizzato da Explora, riprende il suo viaggio dal Lago di Garda dal 25 al 28 settembre per fare vivere ad instagramer, travel blogger e influencer un’autentica Golf Experience inLombardia.Il tour, a tema GOLF & LIFESTYLE, sarà l’occasione per far scoprire una Lombardia adatta ad un pubblico esigente, sofisticato e al tempo stesso a caccia di emozioni ed esperienze uniche. Organizzato in collaborazione con il Consorzio Lago di Garda Lombardia, il tour partirà da Gardone Riviera con visite al Vittoriale degli Italiani e all’esclusivo Arzaga Golf Club, per proseguire a Sirmione con le Grotte di Catullo.

Completano la proposta il giro in motoscafo e il percorso benessere alle Terme di Sirmione. Tra sfide, prove pratiche e lezioni al GardaGolf Country Club non mancheranno momenti di degustazione dei prodotti locali, passando da storiche cantine alle produzioni del tipico Limoncello di Limone sul Garda.

“InLombardia365 ci ha fatto sperimentare con successo un nuovo modo di promuovere la ricchezza della nostra offerta turistica. Più moderno, efficace, capillare, condiviso e coinvolgente, che – ha commentato l’assessore allo Sviluppo economico di Regione Lombardia (Mauro Parolini) – ci ha permesso di migliorare sensibilmente e in poco tempo la nostra presenza digitale”.

“Oggi – ha continuato l’assessore – i social, e più in generale la rete, non solo hanno reso globale la competizione per intercettare il flusso crescente di viaggiatori, ma sono stati al contempo causa ed effetto dell’affermazione di un pubblico di utenti sempre più frammentato ed esigente. E questa tappa tematica sul Lago di Garda accende un riflettore importante su un ambito turistico che ha grandi opportunità di crescita, rendendolo, attraverso il racconto dei blogger e degli influencer coinvolti, ancora più visibile e attraente”.

L’obiettivo è promuovere il Lago di Garda come destinazione golfistica d’eccellenza dove si può giocare a golf tutto l’anno grazie alle temperature miti del lago e al contempo godere della bellezza del paesaggio, dell’ottima enogastronomia e dei tanti tesori artistici e culturali.

Blog, social network e recensioni online rappresentano oggi una delle principali fonti di informazione e di ispirazione per i turisti che cercano nuove idee di viaggio. #inLombardia365 ha voluto cogliere questa opportunità e puntare sugli influencer, invitandoli a vivere in prima persona il territorio lombardo, proponendo in anteprima percorsi originali che anche il turista può ripetere, valorizzando e ampliando le occasioni di visibilità per le realtà locali e per tutta la Regione.

“Questa nuova tappa gardesana del progetto di Regione Lombardia che promuove il territorio grazie all’ausilio di influencers internazionali – ha sottolineato Franco Cerini, Presidente del Consorzio Lago di Garda Lombardia – si svolge in uno dei più bei periodi dell’anno, il mese di settembre, quando il lago offre un clima mite ed un’atmosfera romantica e di relax, pur continuando a proporre le emozioni di una vacanza attiva e all’insegna dello sport. Il nostro Consorzio istituzionale è convintamente al fianco di Explora in queste azioni, consapevole del ruolo del web e dei social network nel rafforzare la reputation del sistema vacanze e la notorietà del Brand Garda, in Italia e all’estero”.

L’invito al pubblico dei Social Network è quello di seguire il racconto di questo viaggio su Facebook, Twitter, Instagram, Pinterest, Google Plus e You Tube ufficiali di “inLOMBARDIA”, utilizzando gli hashtag #inLombardia365, #inLombardia, #golfinLombardia e quello di destinazione #GardaLombardia.

Comments

comments

LEAVE A REPLY