Caso Rosa Di Domenico, trovato un corpo carbonizzato

In Francia è stato trovato un corpo carbonizzato di una giovane donna: potrebbe essere quello di Rosa Di Domenico, scomparsa a maggio.

0
Rosa Di Domenico, la giovane scomparsa dalla provincia di Napoli
Rosa Di Domenico, la giovane scomparsa dalla provincia di Napoli

Potrebbe essere arrivato ad una svolta – purtroppo tragica – la scomparsa della giovane Rosa Di Domenico, la 15enne napoletana scomparsa a maggio e del cui caso si è occupata più volte anche la trasmissione Chi l’ha visto? Secondo i genitori, sarebbe coinvolto nella scomparsa della figlia Ali Qasib, un 28enne pakistano che viveva a Brescia, al Villaggio Badia, e che anche lui avrebbe fatto perdere le sue tracce.

La svolta, dicevamo. Le autorità francesi hanno chiesto alla famiglia Di Domenico di fornire un campione di Dna della ragazza, perchè a Versailles è stato ritrovato il corpo carbonizzato di una ragazza che per corporatura ed età potrebbe corrispondere a quello della giovane scomparsa. Si tratta in realtà – come riporta il Giornale di Brescia – di un controllo di prassi in questi casi. A parte le indicazioni anatomiche fornite dal cadavere carbonizzato, non ci sarebbero indizi specifici che ricondurrebbero a Rosa Di Domenico.

Anche Ali Qasib risulta scomparso, ma le sorelle sostengono che potrebbe essersi rifugiato in Pakistan dopo un litigio con il padre.

Comments

comments

LEAVE A REPLY