Botticino, blitz antidroga ai preparativi del rave party

Una segnalazione anonima ha fatto scattare i controlli: preparativi per la festa interrotti e due persone sanzionate per possesso di stupefacenti

0
Rave Party
Rave Party, foto generica presa dal web

Due giovani sono stati sanzionati, ieri, perché trovati in possesso di droga durante un controllo congiunto della Polizia e dei Carabinieri nel territorio di Botticino. Alle forze dell’ordine, infatti, era giunta la segnalazione che un gruppo di giovani stava allestendo una festa all’aperto – probabilmente un rave party – in località San Gallo.

Nel corso del controllo – oltre a sgomberare il “cantiere” – sono state identificate 22 persone, alcune poco più che diciottenni. Due di questi giovani, residenti nella provincia, sono stati sanzionati amministrativamente (ex art. 75 DPR 309/90) in quanto trovati in possesso di sostanza stupefacente per uso personale.

In particolare, S.D., Italiano di 22 anni, aveva vari involucri di sostanza stupefacente così suddivisa: gr.1.19 di marijuana, gr.0,46 di marijuana, gr.0,62 , Gr. 0,59 , gr. 0,57 . Mentre C.A.,19enne Italiano, vè stato trovato in possesso di involucri contenenti: gr.1,13 di marijuana, gr.1,31 di cocaina, gr.0.30 di cocaina, gr. 1,18 di cocaina, gr.1,04 di hashish, gr.0,36 di hashish, gr. 0.53 .

Nel corso del controllo sono state inoltre sequestrate a carico di ignoti, occultate in un incavo di un albero coperto di foglie, ulteriori 14 dosi di sostanza stupefacente di vario genere. Ma a stupire è soprattutto la varietà delle droghe sequestrate, che fa pensare a un consumo diffuso.

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome