Le Terme di Sirmione comprano il Bogliaco Golf Club per 20 milioni

Continuano così gli investimenti della società che gestisce lo stabilimento gardesano: ben 60 milioni di euro dal 2011

0
Le terme di Sirmione sul lago di Garda
Le terme di Sirmione sul lago di Garda

Le di allargano. Con un investimento di quasi 20 milioni di euro, infatti, la società controllata (al 50,19 per cento) dalla Franco Gnutti Holding ha rilevato il Bogliaco Golf Resort, le cui quote erano detenute in maggioranza dalla stessa Fgh (67 per cento) e in minoranza dalla famiglia Negroni (33 per cento). Continuano così gli investimenti della società che gestisce lo stabilimento gardesano (ben 60 milioni dal 2011).

Il Golf Bogliaco (frazione di Gargnano), fondato nel 1912, è il terzo golf più antico a livello nazionale. Oltre al campo di 18 buche, comprende una struttura ricettiva di prossima apertura e un residence: lo scorso anno ha registrato oltre 13.000 presenze annue di giocatori esterni, di cui l’80 per cento proveniente da Paesi stranieri.

Nel Consiglio di amministrazione di Bogliaco Golf Resort entra – come consigliere delegato – Margherita De Angeli direttore generale di di Sirmione, che sarà affiancata da Alessandro Sassi, Giuseppe Ciocca e Paolo Negroni (che contestualmente entrerà nel Cda della controllante).

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome