Bimbe sole in auto: padre era alle slot, madre a prostituirsi

La Procura dei Minori ha immediatamente aperto la procedura di adottabilità e ora le bambine sono ricoverate all’ospedale di Chiari

0
Bimba lasciata in auto nel Bresciano
Bimba lasciata in auto nel Bresciano

Le bambine erano sole in auto nonostante la tenerissima età: una, infatti, ha soltanto pochi mesi, mentre la maggiore – che cercava di tranquillizzare la sorellina – ha compiuto da poco tre anni. E quando i carabinieri della compagnia di Verolanuova si sono messi alla ricerca dei genitori hanno fatto una scoperta davvero inquietante.

Il padre, di origine rumena, si trovava infatti in un vicino bar ed era troppo occupato a giocare alle slot machines per preoccuparsi delle figlie. Mentre la madre delle piccole (che in quel momento si trovava in altro luogo) è risultata essere una prostituta di strada.

Ora però la vicenda non si è chiusa con il “salvataggio” delle bimbe. La Procura dei Minori, infatti, ha immediatamente aperto la procedura di adottabilità e ora le bambine sono ricoverate all’.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome