Sicurezza, l’estrema destra annuncia ronde insieme agli ultrà

Forza Nuova spiega che nei prossimi giorni i militanti del movimento saranno presenti fisicamente nelle vie del centro di Brescia

0
Forza Nuova ha una sede bresciana
Forza Nuova ha una sede bresciana

Le chiamano “passeggiate della sicurezza”, ma sembrano vere e proprie ronde quelle che l’estrema destra bresciana ha annunciato con una nota inviata pochi minuti fa ai media.

Forza Nuova, infatti, spiega che nei prossimi giorni i militanti del movimento “saranno presenti fisicamente nelle via del centro per un ulteriore controllo delle nostre strade, oltre a quello evidentemente non abbastanza risolutivo delle Forze dell’Ordine, nel tentativo di restituire quella fiducia che l’assenza delle istituzioni non riesce più a garantire”. Il movimento, quindi, chiama a raccolta “tutti i Bresciani che sentono ancora il dovere di non abbandonare la propria città allo straniero”, ma – ed è significativo – chiede che a partecipare siano anche gli ultrà.

Forza Nuova, quindi, punta il dito contro “le amministrazione ed i Questori/Prefetti che si sono susseguiti”, a cui imputa il non aver “saputo fronteggiare il dilagante degrado che è prolificato nelle zone della stazione, del Carmine e di via Milano, tristemente note per la ghettizzazione radicata e lo spaccio di droga” e critica “il business dell’accoglienza che ci ha portato e ahimè ci porterà tanti profughi quante possibili leve per la criminalità straniera”.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome