Folle corsa in autostrada, poi lo speronamento e la fuga a piedi

L'uomo - alla guida di un'Alfa 147 - non si è fermato all'alt dei carabinieri, all'altezza di Castelvetro piacentino. Quindi si è lanciato a tutta velocità per far perdere le proprie tracce

0
Polizia, inseguimento a Brescia
Polizia, inseguimento a Brescia

Non c’è ancora traccia dell’autista che nelle scorse ore si è reso protagonista di una folle fuga lungo l’autostrada Piacenza-Brescia. L’uomo – alla guida di un’Alfa 147 – non si è fermato all’alt dei carabinieri, all’altezza di Castelvetro piacentino. Quindi si è lanciato a tutta velocità per far perdere le proprie tracce, seguito dalla Polizia stradale e – dopo l’uscita a Brescia centro – dai carabinieri del Radiomobile di Brescia e da una volante della Questura. Lungo la Corda Molle due auto della Polizia sono riuscite ad affiancare la vettura: lì è avvenuto lo speronamento e per fortuna non ci sono stati feriti. L’autista, a quel punto, ha abbandonato l’auto ed è fuggito a piedi per i campi.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome