Il bresciano Doctor Dog e i suoi cani in onda su Masterchef

La puntata di MasterChef Italia che è andata in onda questa sera ha visto come ospite Andrea Grisi, in arte Doctor Dog. Durante la trasmissione ad ogni giudice è stato assegnato un amico a quattro zampe

0
Andrea Grisi, alias dottor Dottor Dog
Andrea Grisi, alias dottor Dottor Dog

La puntata di MasterChef Italia che andrà in onda questa sera vedrà come ospite Andrea Grisi, in arte Doctor Dog. Durante la trasmissione in onda dalle 21.15 – secondo quanto riportato dai media besciani – ad ogni giudice sarà assegnato un amico a quattro zampe. Ai concorrenti sarà chiesto di preparare una doppia pietanza, una per il giudice e una per il cane. Dopo aver assaggiato entrambi il rispettivo piatto, esprimerà il proprio parere.

Chiamato come professionista riconosciuto, Andrea Grisi – per assicurarsi che tutto procedesse al meglio – la mattina prima delle riprese Doctor Dog ha fatto socializzare i cani con i giudici e verificato ogni condizione per la tranquillità degli animali e degli ospiti. I giudici hanno inoltre seguito un breve corso di obbedienza cinofila per gestire al meglio il cane assegnato durante la trasmissione.

I 4 cani sono:

Taddeo, Jack Russell assegnato a Antonino Cannavacciuolo
Vasco, Border Collie assegnato a Joe Bastianich
Tecla, Alano assegnato a Bruno Barbieri
Mojito, Pastore Tedesco assegnato a Antonia Klugmann

Chi è Andrea Grisi

Addestratore, consulente e formatore cinofilo qualificato dal 1986, Andrea Grisi vanta un’esperienza ultra trentennale come istruttore, certificata da attestati e diplomi quali ENCI, CSEN, FCC. Conosciuto e apprezzato in tutta la provincia per la sua competenza e preparazione, è stato insignito nel 2013 dal Sindaco di Brescia del titolo “Primo Istruttore Cinofilo su Suolo Pubblico”. Ha collaborato con Istituzioni, Forze dell’Ordine, Corpi Militari e Paramilitari, Protezione Civile e Aziende del Servizio Pubblico come Brescia Trasporti. Organizza corsi e workshop per tutti e per ogni situazione, dalla passeggiata al soccorso, dai viaggi al volo.

Andrea Grisi frequenta di continuo seminari, convegni e corsi sia in Italia sia all’estero. Esperto nella preparazione e nell’addestramento antiveleno, nel 2014 costituisce la prima Unità Cinofila Antiveleno per la perlustrazione di Aree di Sgambamento Cani e parchi pubblici alla ricerca di bocconi avvelenati, partecipando anche alla trasmissione RAI2 “Cronache Animali”. Nel 2005 progetta un tapis roulant per cani destinato alla Polizia Iraniana. Nel 2015 riceve il “Riconoscimento dalla stampa come miglior istruttore cinofilo.”
Collabora con medici veterinari professionisti per il recupero comportamentale dei cani e per fornire informazioni e norme socio-sanitarie durante i corsi di addestramento. È l’ideatore della Disciplina “Acqua Gym for Dog“. Tutti i dettagli, le attività, i riconoscimenti, gli attestati e i diplomi di Andrea Grisi sono disponibili sul suo sito web a questo link: https://www.andreagrisi.it/chi-sono/

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome