Posteggiatore abusivo aggredisce i vigili: arrestato ed espulso

Il giudice penale ha convalidato l’arresto, condannato l’individuo a sei mesi di reclusione, con pena sospesa. Il Magistrato ha sentenziato anche il nulla osta all’espulsione

1
I parcheggiatori abusivi, spesso di origine senegalese, sono attivi in molti parcheggi cittadini.
I parcheggiatori abusivi, spesso di origine senegalese, sono attivi in molti parcheggi cittadini.

Nella mattinata di lunedì 15 gennaio, durante un operazione di controllo del parcheggio dell’ospedale civile di Manerbio, operatori della Polizia Locale hanno identificato tre nigeriani sanzionandoli per l’attività abusiva di parcheggiatori. Durante l’operazione, gli agenti in borghese sono stati affiancati da una pattuglia ordinaria al fine di arrestare uno dei soggetti identificati, che aveva assunto un comportamento eccessivamente aggressivo e – secondo quanto riferito da una nota del Comune – aveva opposto resistenza ai pubblici ufficiali, procurando agli agenti lievi lesioni a due di questi.

Il cittadino nigeriano è stato condotto in carcere ed il giorno 17 gennaio processato per direttissima. Il giudice penale ha convalidato l’arresto, condannato l’individuo a sei mesi di reclusione, con pena sospesa. Il Magistrato ha sentenziato anche il nulla osta all’espulsione.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome