Codice giallo: domenica ancora nevicate in montagna

Rischio neve dalle ore 18 di domani sulle zone omogenee NV-01 (Valchiavenna), NV-04 (Prealpi Varesine), NV-05 (Prealpi comasche e lecchesi), NV-06 (Prealpi bergamasche), NV-07 (Valcamonica), NV-08 (Prealpi bresciane), NV-19 (Fascia collinare dell'Oltrepo pavese) e NV-20 (Appenino pavese)

0
Neve a Brescia
Neve a Brescia

La Sala operativa della Protezione civile della Regione Lombardia ha emesso una comunicazione di ordinaria criticita’ (codice giallo) per rischio neve dalle ore 18 di domani, domenica 4 febbraio, sulle zone omogenee NV-01 (Valchiavenna), NV-04 (Prealpi Varesine), NV-05 (Prealpi comasche e lecchesi),  NV-06 (Prealpi bergamasche), NV-07 (Valcamonica), NV-08 (Prealpi bresciane), NV-19 (Fascia collinare dell’Oltrepo pavese) e NV-20 (Appenino pavese).

IL METEO – Dalla notte di domani, domenica 4 febbraio, sono possibili episodi di gelicidio o nevischio su fascia collinare e Appennino Pavese a quote superiori ai 300 m, altrove precipitazioni solo deboli occasionali a carattere nevoso su fascia prealpina e Valchiavenna fino al primo pomeriggio. Dalla serata aumenta la probabilita’ di precipitazioni nevose sulle stesse zone con quota neve al di sopra dei 300-400 m. Accumuli di neve  al suolo in generale limitati a qualche centimetro.

INDICAZIONI OPERATIVE – La Sala operativa chiede di segnalare con tempestivita’ eventuali criticita’ che dovessero presentarsi sul proprio territorio in conseguenza del verificarsi dei fenomeni previsti, telefonando al numero verde della Sala operativa di Protezione Civile regionale: 800.061.160 o via mail all’indirizzo cfmr@protezionecivile.regione.lombardia.it

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome