Sorpassi in galleria, nove patenti ritirate in Valcamonica

E' questo il bilancio dei controlli effettuati dai carabinieri della comompagnia di Breno, guidati da Devis Kaswalder, lungo le principali gallerie che portano alle più getttonate località sciistiche camune, a partire dall'Aprica

0
Code in galleria
Code in galleria

Nove patenti ritirate (con sospensione da uno a tre mesi) per sorpassi e manovre azzardate in galleria. Ma anche 100 punti decurtati dalle patenti e 1.500 euro di multe. E’ questo il bilancio dei controlli effettuati dai carabinieri della comompagnia di Breno, guidati da Devis Kaswalder, lungo le principali gallerie che portano alle più getttonate località sciistiche camune, a partire dall’Aprica.

In particolare i militari hanno presidiato – lungo la statale del Tonale – le gallerie tra Capo di Ponte e Sellero, il rettilineo e il bivio di Lava a Malonno e la zona dei tornanti di Iscla (Monno). Punti caldi, in cui oltretutto erano più volte stati segnalati atteggiamenti di guida spericolati da parte dei conducenti dei mini-bus degli sci club.

Comments

comments

LEAVE A REPLY