Maniaco sessuale in azione: è allarme a Brescia

Un anonimo avrebbe preso di mira una famiglia del quartiere clonando il telecomando della loro auto e introducendosi del mezzo per lasciare sui sedili un ricordo decisamente sgradito: liquido seminale

0
Maniaco sessuale in azione a Brescia, foto generica dal web
Maniaco sessuale in azione a Brescia, foto generica dal web

E’ allarme maniaco sessuale a Brescia, in particolare tra via Camozzi e via Leopardi. Secondo quando riporta l’edizione on line del Gdb, infatti, un anonimo avrebbe preso di mira una famiglia del quartiere clonando il telecomando della loro auto e introducendosi del mezzo per lasciare sui sedili un ricordo decisamente sgradito: liquido seminale.

L’episodio è stato denunciato alle forze dell’ordine. Le vittime sono un medico e i tre figli, due ragazze (di 20 e 27) e un maschio di 30, che – a più riprese – hanno trovato l’auto aperta fuori casa, con tracce inequivocabili del passaggio maniaco: non un esibizionista, ma certamente una figura con forti disturbi sessuali. L’ultimo episodio risale allo scorso 3 febbraio, ma i casi – da novembre – sarebbero stati almeno quattro.

Il timore è che l’anonimo abbia preso di mira la famiglia, anche se nessuno dei componenti avrebbe mai rilevato altri casi di molestie. Ora sul caso – la cui esatta dinamica è ancora tutta da chiarire – indagano i carabinieri.

Comments

comments

LEAVE A REPLY