Casto, merce contraffatta e armi: denunciate due persone

Ad essere denunciati un uomo di 60 anni e il passeggero che era con lui

0
Carabinieri
Carabinieri

Due persone sono finite nei guai ne giorni scorsi perché sono state scoperte a Casto, in Valle Sabbia, mentre trasportavano abusivamente vestiti contraffatti e armi.

In particolare – come scrive il Giornale di Brescia – venerdì i carabinieri di Vestone e quelli di Salò, stavano effettuando delle operazioni di controllo della circolazione stradale lungo la Provinciale III, quando hanno fermato una macchina guidata da un 60enne valsabbino. Durante la perquisizione gli agenti hanno trovato dell’abbigliamento taroccato che era destinato alla vendita. I militari hanno quindi denunciato l’uomo di 60 anni per ricettazione e contraffazione di marchio.

Sul sedile del passeggero c’era poi un’altra persona con due fucili da caccia, di sua proprietà, ma non autorizzata a portarli in giro con sè. Anche il secondo individuo è stato denunciato e tutta la merce è stata sequestrata.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome