Preferenze in Regione, nel Pd davanti il tandem Girelli-Cominelli

Le preferenze stanno arrivando un po' alla volta, ma molto a rilento. Nel Pd, però, potrebbe essere chiusa la partita dei due seggi che il partito dovrebbe portare a casa per il Pirellone

1
Gianantonio Girelli e Miriam Cominelli
Gianantonio Girelli e Miriam Cominelli

Le preferenze stanno arrivando un po’ alla volta, ma molto a rilento. Nel Pd, però, potrebbe essere chiusa la partita dei due seggi che il partito dovrebbe portare a casa per il Pirellone. Il dato parziale, infatti, attribuisce 2.200 preferenze a Gianni Girelli e 1.400 a , con tutti gli altri nettamente staccati anche nel dato della città, dove Orlando avrebbe dovuto essere particolarmente forte. Il segretario provinciale, attualmente, è accreditato di meno 400 preferenze, qualcuna in meno di Patrizia Avanzini, che comunque potrebbe sopravanzare con l’arrivo dei voti di Roncadelle. Non è escluso, comunque, che il Pd possa portare a casa un terzo posto in consiglio.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Tandem vincente, con meccanismo “perverso” segnalato da altri competitors, ma comunque la Regione Lombardia resterà in totale governata per trent’anni dal centrodestra.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome