Il Brescia cade in trasferta anche contro Perugia

Dopo due turni di stop forzato il Brescia cade in trasferta 2-0 contro un Perugia che vola in zona play-off dopo la quarta vittoria consecutiva

0
Brescia - Perugia, foto da sito ufficiale Brescia Calcio
Brescia - Perugia, foto da sito ufficiale Brescia Calcio
Jenni Generale
Jenni Generale

di Jenni Generale – Dopo due turni di stop forzato il Brescia cade in trasferta 2-0 contro un Perugia che vola in zona play-off dopo la quarta vittoria consecutiva.

Brescia in avanti al 1’ con Torregrossa, con un doppio dribbling ai difensori del Perugia; conclusione ravvicinata ma tiro in angolo. Un minuto dopo ci prova Embalo, il portiere Leali salva il risultato. Al 14’ sugli sviluppi di un calcio d’angolo il Perugia passa in vantaggio con Cerri, lasciato solo a centro area. Rimpallo favorevole e l’attaccante biancorosso insacca. Vicino al raddoppio il Perugia al 17’: Di Carmine prende il palo pieno con un gran tiro. Al 39’ torna in avanti il Brescia, Martinelli crossa in area, ma Torregrossa viene anticipato da Volta.

Anche nel secondo tempo il Brescia parte in attacco, ma al 7’ è il Perugia a raddoppiare con Di Carmine, che accompagna in porta un grande assist di Mustacchio. Caracciolo prova dopo 5 minuti ad accorciare le distanze con un potente tiro da fermo fuori area, ma il pallone sfiora il palo esterno. Poche occasioni da entrambe le parti nel secondo tempo, con un Brescia che non smette mai di attaccare, ma con poca decisione. Al 42’ buona azione a tre del Perugia, con tocchi di prima tra Bianco e Di Carmine, ma Minelli è bravo ad imporsi.

PERUGIA-BRESCIA 2-0

PERUGIA (3-5-2): Leali; Volta, Del Prete( 20’st Dellafiore), Magnani; Pajac, Gustafson, Bianco, Bandinelli, Mustacchio, Cerri ( 24’st Diamanti), Di Carmine
A disposizione: Santopadre, Nocchi, Gonzalez, Buonaiuto, Colombatto, Belmonte, Terrani, Kouan, Germoni.
Allenatore: Breda
BRESCIA (4-4-2): Minelli; Coppolaro, Somma, Meccariello, Curcio; Furlan ( 16’st Rivas), Ndoj ( 24’st Bisoli) Martinelli, Embalo( 11’st Spalek); Torregrossa, Caracciolo.
A disposizione: Pelagotti, Lancini, Longhi, Tonali, Cancellotti.
Allenatore: Boscaglia.

Marcatori: 14′ Cerri (P), 52′ Di Carmine (P)
Arbitro: SACCHI di Macerata.
Ammoniti: Coppolaro (B).
Angoli: 4-2.

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome